top of page

La grande ginnastica a Firenze: Boom di partecipazione

Aggiornamento: 16 feb 2023

Grande successo per la prima prova del campionato nazionale Trofeo Veggy Good di ginnastica artistica maschile e femminile che si è svolta al Mandela Forum di Firenze nei giorni 10 e 11 febbraio.

In più di 4000 spettatori hanno assistito a questo meraviglioso spettacolo.


Hanno partecipato ginnaste di altissimo livello, come la campionessa Europea Asia D'amato e la vicecampionessa Europea Martina Maggio entrambe in forza alle Fiamme Oro Polizia di Stato che gareggiano per la Società Brixia di Brescia che è risultata la vincitrice della Serie A1.


Sul secondo gradino del podio l'ormai certezza Ginnastica Civitavecchia e a seguire al terzo posto la neo promossa Ginnastica Heaven.


Per la maschile presenti atleti del calibro di Nicola Bartolini, campione del mondo 2021 al corpo libero e vicecampione Europeo a squadre, e Marco Lodadio vicecampione del mondo agli anelli 2021.

Vince la gara di serie A1 maschile la società Pro Carate con il capitano Yumin Abbadini, al secondo posto la Virtus Pasqualetti con Andrea Cingolani e Paolo Principi e sul gradino più basso del podio la Giovanile Ancona con il vicecampione d'Europa Lorenzo Casali.


Emozionante il saluto che Lara Mori, ginnasta Toscana, ha voluto fare proprio dal Mandela Forum ufficializzando il suo ritiro dalle competizioni ma sicuramente non dal mondo della ginnastica.

Commossa e attorniata da quelle che sono state negli anni le sue compagne sia della Ginnica Giglio che della Nazionale, ha passato il testimone alla ginnasta più piccola della sua squadra con una scultura appositamente offerta dall'associazione Mandela Forum.



Una menzione speciale per questa società, Ginnastica Il Poggetto, che ha saputo organizzare un evento di altissimo livello con la passione che la contraddistingue e grazie soprattutto alla caparbietà del suo Presidente Mauro Selvi.

Citiamo anche la Meravigliosa collaborazione con l'associazione Mandela Forum nelle persone di Massimo Gramigni e Giuseppe Malgeri.


Infine un grazie speciale ai più di 100 volontari che hanno supportato la società e sopportato le fatiche di questi giorni infernali, tra allestimento del campo gara, presidio nelle giornate di gara e smontaggio. Senza di voi tutto questo sarebbe stato impossibile!


Grazie di cuore a tutti!!!!







159 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page